News RCM: nuova lavasciuga Mega

MEGA I, la nuova lavasciuga operatore a terra RCM

MEGA I è la conferma che per RCM le lavasciuga sono strumenti di lavoro da cui attendersi la massima produttività sia quando lavorano sia quando è necessario intervenire per la manutenzione e la riparazione.
Alto rendimento, robustezza e affidabilità, cardini dell’impostazione tecnica comune a tutte le macchine RCM, sono infatti le doti principali di MEGA I.
Molte le caratteristiche che la accomunano con la sorella maggiore MEGA II:
– l’uscita “a labirinto” dell’aria di aspirazione che abbassa la rumorosità a 60 DbA
– la tripla protezione dall’ingresso di schiuma o liquido nel motore di aspirazione
– il cestello che trattiene tutti i detriti solidi che così non andranno ad ostruire lo scarico
– il potenziometro continuo che dà alla macchina una guida precisa in ogni circostanza
– Il tergipavimento che asciuga perfettamente tutta la pista lavata
– le solidissime impugnature che non temono urti e possono essere usate per legare la macchina durante il trasporto
– ACQUASAVER e DETERSAVER per la gestione ottimale della soluzione detergente
– i comandi su una plancia ribaltabile che facilita gli interventi di manutenzione.
Quest’ultimo particolare fa capire quanto sia ritenuta importante, in RCM, l’attenzione ad un’assistenza semplice ed economica.
60 i litri di soluzione pulita e 67 quelli di soluzione recuperata.
Le batterie sono a 24 V /118 Ah.
Due i modelli: MEGA I con sollevamento spazzole manuale e MEGA I S con sollevamento spazzole servoassistito e pressione regolabile.
E’ disponibile in sette versioni: con monospazzola da 50 e 60 cm, due spazzole da 55 e 72 cm. e a rulli controrotanti da 50 cm. con carico dei detriti solidi.